Re:Guest News: marzo 2020

Anche a marzo il tuo Re:Guest è stato migliorato

Nonostante l'attuale difficile situazione, continuiamo a lavorare con impegno dal nostro Home Office per migliorare continuamente il tuo Re:Guest.

Ancora meno clic con testi standard predefiniti

Per i testi per la conferma della prenotazione, la richiesta di deposito e gli storni, è ora possibile predefinire un testo come standard. Questo testo viene poi selezionato direttamente nei singoli passaggi e i vostri collaboratori risparmiano ulteriore tempo prezioso nel loro lavoro quotidiano.

Ulteriori novità

Analisi
Per i dati relativi alle offerte e alle prenotazioni é disponibile  una nuova vista come imbuto di prenotazione.

Offerta
In caso di offerte sostituite, l'ospite viene informato tramite un Overlay, che è disponibile un'offerta più recente, se atterra su un'offerta non più attuale. 

Re:Guest Website
Sul Re:Guest Website c'è ora la possibilità di integrare un cookie banner di terze parti. 

Interfaces

  • Kognitiv: import delle prenotazioni
  • HNS: push delle prenotazioni
  • Vioma Clearing Station: trasferimento della descrizione della tariffa, se non è disponibile in Re:Guest 
Condividi con i tuoi amici!

Volete di più?

Ulteriori notizie dal mondo di Re:Guest
Non farti scappare nulla
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.